NON E’ MAI TROPPO TARDI…

Monza -

 

Il Direttore, recentemente, ci ha trasmesso una mail in cui invita, in particolare coloro che per motivi di lavoro hanno contatti con il pubblico, ad assumere un atteggiamento disponibile e comprensivo soprattutto nei confronti delle persone che sempre più spesso ricorrono alle prestazioni dell’Istituto per fare fronte alla crisi economica.

 

Registriamo, con soddisfazione, la presa d’atto della dirigenza di questa Sede circa le condizioni, sempre più difficoltose, in cui i colleghi quotidianamente operano nello svolgere il loro lavoro di front office e back office.

 

Con rammarico, però, abbiamo l’impressione che il richiamo al nostro senso di responsabilità rasenti la demagogia e non ricordi l’impegno profuso da tutti….

 

Caro Direttore, i lavoratori di questa Sede hanno sempre svolto con coscienza e consapevolezza il proprio lavoro che, molto spesso, vuol dire anche sopperire la mancanza di direttive chiare… e, in ogni caso, sempre nel rispetto dell’altrui dignità (lavoratori/utenti).

 

Ora, visto che alcuni episodi che caratterizzano la sua recente direzione vanno in senso opposto al suo invito, giriamo a Lei, con cortesia, il richiamo ed invito ad assumere un atteggiamento rispettoso nei confronti dei lavoratori di questa Sede.

 

 

Leggi tutto il comunicato in allegato…