SELEZIONI INTERNE CON DECORRENZA 1° GENNAIO 2010

Nazionale -

Al Presidente

Dr. Antonio Mastrapasqua

 

Al Direttore Generale

Dr. Mauro Nori

 

Al Direttore Centrale

Risorse Umane

Dr. Ciro Toma

 

 

e,  p.c.                  Al Dirigente l’Ufficio

Relazioni Sindacali

Dr. Claudio Albanesi 

 

 

Oggetto: Selezioni interne con decorrenza 1°gennaio 2010.

 

 

Le scriventi organizzazioni sindacali, firmatarie dell’Accordo di programma 2010-2012 sottoscritto il 10 novembre 2010  con il quale sono state previste selezioni interne per il passaggio al livello economico superiore all’interno della stessa area, selezioni che hanno trovato copertura economica con le risorse certe e stabili individuate con il contratto integrativo 2010, fanno presente quanto segue:

 

-         la graduatoria relativa alle selezioni in oggetto è stata pubblicata il 30 dicembre 2010 con messaggio N. 032900, e gli effetti della stessa erano subordinati alla certificazione dell’Accordo di programma e del contratto integrativo 2010 da parte degli organi vigilanti;

-         la ratifica del contratto integrativo 2010 è avvenuta il 22 luglio scorso con la conferma del previsto stanziamento per la crescita professionale e dell’Art. 5 dell’intesa, nel quale si prevede l’applicazione dell’Accordo di programma relativamente alle selezioni con decorrenza 1° gennaio 2010.

 

A parere delle scriventi non vi sono più elementi ostativi alla piena e immediata applicazione delle graduatorie relative alle selezioni interne con decorrenza 1° gennaio 2010.

Il perdurare delle incertezze in merito agli esiti di tali selezioni sta determinando una situazione di grande imbarazzo. Numerosi sono i lavoratori interessati che in questi giorni espongono il proprio malcontento, non riscontrando elementi o atti che impediscano l’applicazione delle graduatorie. Le scriventi organizzazioni sindacali ritengono, quindi, di ricevere un danno dal comportamento reticente di codesta Amministrazione che non dà applicazione alle graduatorie ma nemmeno esplicita eventuali eccezioni poste dagli organi di vigilanza.

Nel sollecitare l’applicazione delle graduatorie relative alle selezioni interne con decorrenza 1° gennaio 2010 ed il conseguente adeguamento della retribuzione tabellare con il riassorbimento del salario accessorio secondo le modalità e le misure indicate all’Art. 19 del CCNI 1998-2001, le scriventi organizzazioni sindacali chiedono copia della documentazione intercorsa tra codesta Amministrazione e gli organi di vigilanza (Collegio dei Sindaci – Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione – Ministero dell’Economia e delle Finanze), nonché parere conclusivo di tali organi sia in merito all’Accordo di programma che al contratto integrativo 2010.

Trascorsi inutilmente 30 giorni dal ricevimento della presente, le sottoscritte organizzazioni sindacali si riservano di tutelare la propria immagine e gli interessi dei lavoratori ricorrendo alle vie legali.

Roma, 5 agosto 2011

  

FP CGIL INPS        FILP FIALP-CISAL        USB PI INPS