CAMPAGNA NAZIONALE DI ISCRIZIONE ALLA USB INPS, COSTRUIAMOLA INSIEME

ALLE LAVORATRICI E AI LAVORATORI DELL'INPS

 

In allegato le locandine e la scheda di adesione alla USB

Nazionale -

Parte oggi la campagna nazionale di iscrizione alla USB Pubblico Impiego INPS, l'organizzazione sindacale di base che in questi anni ha rappresentato un punto di riferimento puntuale per le lavoratrici e i lavoratori dell'Istituto.

Vi proponiamo di essere protagonisti con noi di questa campagna straordinaria di iscrizioni. Da oggi pubblicheremo delle locandine con volti della politica, dell'economia e del sindacato, che dichiarano la loro indisponibilità ad iscriversi alla USB, spiegandone il perché. E' un gioco, che tuttavia serve anche a riflettere rispetto al contesto nel quale siamo chiamati ad agire.

Vi chiediamo di suggerirci un nome e una dichiarazione (breve) inerente al personaggio. A nostro insindacabile giudizio pubblicheremo le locandine con i volti e le frasi che riterremo coerenti con la campagna.

A fine 2017 (più esattamente con il cedolino di gennaio 2018) ci conteranno il numero degli iscritti e, insieme ai voti delle elezioni RSU che si terranno nella primavera del 2018, ci sarà assegnata la percentuale di rappresentatività.

Abbiamo da tempo dichiarato di ambire a diventare il primo sindacato all'INPS, per riuscire a realizzare gli obiettivi che più volte abbiamo richiamato nelle nostre proposte, alcuni dei quali sono stati raggiunti, altri in modo parziale. Dopo le ultime elezioni RSU del 2015 la USB all'INPS è diventato il secondo sindacato a livello nazionale. Vogliamo migliorare questo risultato. All'INPS ci sono circa 6.000 lavoratrici e lavoratori delle Aree A e B, se la maggior parte di loro si iscrivesse alla USB non ci sarebbe più storia con le altre organizzazioni sindacali.

La USB in questi anni ha fatto tanto per i colleghi delle Aree A e B ma non è stata ripagata da questi con adesioni e supporto, se non in minima parte. La maggioranza degli iscritti alla USB INPS, infatti, sono di Area C. Eppure, non abbiamo fatto passi indietro e siamo sempre più impegnati perché con il contratto collettivo si superino i limiti alle carriere imposti per legge e si attui l'Area unica amministrativa.

Per questo chiediamo in special modo alle lavoratrici e ai lavoratori di A e B di iscriversi alla USB, di darci maggiore forza, anche, ci sia permesso, come segno di apprezzamento per l'impegno costante e trasparente.

I nostri nemici e detrattori cercano invano di descriverci come terroristi, ma allora dovremmo stare nelle patrie galere e non regolarmente a lavoro, oppure come coloro che non firmano mai accordi e si limitano a fare conflitto, eppure al tavolo della trattativa il peso della USB è innegabile e le proposte sempre concrete e pertinenti. Se si potesse diffondere quello che succede in quelle riunioni forse prendereste finalmente coscienza e siamo sicuri che ci riconoscereste senza esitazione il vostro sostegno, come già hanno fatto molti di voi.

Se ci stimate, se riconoscete la validità del nostro lavoro e della nostra proposta sindacale iscrivetevi ora e dateci una mano. Se, tra qualche mese, doveste verificare che vi siete sbagliati, sarete sempre in tempo a cancellarvi con validità dal mese successivo.

CORAGGIO, C'E' BISOGNO DI VOI, PER RICOSTRUIRE DAL BASSO L'UNITA' DEI LAVORATORI.

USB Pubblico Impiego INPS