BENEFICI ASSISTENZIALI 2017

Comunicato n. 04/18

Nazionale -

Dopo il buon lavoro svolto dai componenti dell’apposita Commissione è stato siglato l’accordo sui benefici socio assistenziali per gli eventi avvenuti nell’anno 2017.

Tra le modifiche più importanti segnaliamo le seguenti:

1) Aumentate le percentuali di rimborso delle spese odontoiatriche per fasce di spesa;

2) Eliminata l’incompatibilità tra il sussidio straordinario per nascita figli e l’assegno natalità (bonus bebè) legge di stabilità (art. 1 commi 125-129 legge 190/2014) . L’importo del sussidio passa da €. 1.000,00 a €. 1.500,00.

3) E’ stato ridotto il limite minimo per accedere ai sussidi per spese mediche da €. 250,00 ad €. 200,00.

4) Ridotto da 6 a 4 mesi lo stato di disoccupazione del coniuge del dipendente, in caso di perdita di lavoro per cause non imputabili al lavoratore.

5) Il rimborso dei soggiorni dei figli dei dipendenti sarà garantito nel limite massimo stabilito dall’accordo a prescindere dal numero dei giorni di soggiorno. Il rimborso sarà possibile anche per i soggiorni effettuati durante le vacanze scolastiche invernali.

6) Eliminata l’incompatibilità delle borse di studio per i partecipanti al progetto ERASMUS

7) Inserito il rimborso spese legali per la difesa di figli minori dei dipendenti vittime di molestie e/o bullismo a seguito di sentenza definitiva.

Abbiamo inoltre chiesto ed ottenuto l’impegno per il prossimo accordo ad una rimodulazione delle percentuali di rimborso per la ripartizione dei benefici socio assistenziali. La USB vuole rivedere le fasce ISEE per favorire i colleghi con redditi più bassi, in coerenza con il carattere “ASSISTENZIALE” dei benefici stessi.

Infine la USB ha posto all’attenzione dell’Amministrazione già in commissione tecnica la necessità di ridurre la tempistica di rimborso delle spese mediche ed in particolare per le malattie oncologiche, anche attraverso una corsia preferenziale.

A fine riunione USB ha ribadito la necessità di una convocazione per discutere sui soggiorni estivi (Valore Vacanze) della gestione pubblica prima della pubblicazione dei bandi.

USB Pubblico Impiego INPS