L’INIZIATIVA USB A ROMA MONTEVERDE FAVORISCE IL DIALOGO. ESCLUSO DAL CONFRONTO CHI HA LAVORATO PER UNIRE

Comunicato n. 20/19

Nazionale -

Non c’è dubbio che il contributo fornito lo scorso 13 febbraio dalla USB alla protesta dei lavoratori dell’Agenzia Complessa INPS di Roma Monteverde, in contemporanea con la mobilitazione della RSU dell’Agenzia di Ostia, abbia costretto il direttore del Coordinamento Metropolitano di Roma e il direttore della Filiale di Roma Eur, di cui le due Agenzie fanno parte, a correre ai ripari convocando per oggi pomeriggio le RSU ed i rappresentanti sindacali territoriali di Roma Eur, Roma Monteverde ed Ostia in Viale Regina Margherita a Roma, sede della DCM.

L’incontro avviene il giorno prima dell’assemblea dei lavoratori delle tre sedi convocata presso la Filiale di Roma Eur dalla USB, rispondendo ad una richiesta delle RSU fatta a tutte le organizzazioni sindacali. La USB ha provato a costruire un appuntamento unitario ma ha trovato il muro degli altri sindacati, che si sono sfilati uno ad uno, preferendo convocare assemblee in giorni diversi, tentando così di spaccare l’unità dei lavoratori e delle RSU.

Dall’incontro di oggi pomeriggio è stata esclusa proprio la USB, che si è impegnata per costruire il dialogo tra amministrazione e lavoratori. L’esclusione, ancora una volta, è dovuta alla scelta del sindacato di base di non firmare il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro del 12 febbraio 2018, peraltro scaduto lo scorso 31 dicembre. USB sarà comunque presente all’incontro con i propri rappresentanti RSU eletti dai lavoratori.

Invitiamo le lavoratrici e i lavoratori di Roma Eur, di Roma Monteverde e di Ostia a partecipare compatti all’assemblea di domani, 21 febbraio, presso la Filiale di Roma Eur, in largo Josemaria Escriva de Balaguer N. 11. Non sarà l’assemblea della USB ma delle RSU delle tre sedi, nel rispetto della volontà dei lavoratori. La USB ha messo a disposizione dei lavoratori e delle RSU tutte la propria capacità organizzativa e di lotta, come già fatto in tantissime occasioni in precedenza, alcun fine egemonico. Ancora una volta non si può certo affermare che sia la USB a spaccare l’unità dei lavoratori.

USB Pubblico Impiego INPS