ARRIVANO SEMPRE SECONDI…

Comunicato n.23/07

Nazionale -

Lo sciopero generale del pubblico impiego, quello vero e non solo annunciato, la RdB-CUB l’ha già proclamato da tempo per il prossimo 30 marzo.


Un’intera giornata di protesta, anticipata dall’occupazione della sala Stoppani del Dipartimento della Funzione Pubblica da parte della direzione nazionale della RdB-CUB Pubblico Impiego nei giorni 21 e 22 marzo.


L’iniziativa si è resa necessaria per denunciare l’esclusione della RdB-CUB dai tavoli su crescita, previdenza e pubblico impiego.


Il governo sceglie di confrontarsi unicamente con CGIL-CISL-UIL per portare a termine il processo di smantellamento della previdenza pubblica, avviato con la riforma Dini del ’95.


Attraverso il rilancio della concertazione si cerca di restituire lustro alle organizzazioni confederali, che sul rinnovo dei contratti scaduti a dicembre 2005 si fanno minacciosi e minacciano lo sciopero ad aprile, scoprendo improvvisamente che i fondi stanziati sono insufficienti.


Ma dov’erano queste "dormienti" organizzazioni, quando a fine 2006 la RdB-CUB evidenziava lo scippo di un anno di contratto, dal momento che la Finanziaria 2007, che il governo Prodi stava approvando, conteneva stanziamenti, neanche sufficienti, solo per gli anni 2007-2008, "dimenticando" il 2006 per il quale il governo Berlusconi aveva stanziato fondi esclusivamente per la copertura della vacanza contrattuale?


Stanno ancora una volta recitando una farsa, spinti dalla necessità di non lasciare alla sola RdB-CUB la rappresentazione del malessere dei lavoratori pubblici.


Ma noi in piazza il 30 marzo ci saremo sul serio e con noi i lavoratori ed i precari del pubblico impiego che intendono reclamare:


· La fine del precariato nella pubblica amministrazione;


· La difesa della previdenza pubblica;


· La salvaguardia dei servizi erogati;


· Il recupero salariale certo sul reale costo della vita.

 

30 MARZO 2007
SCIOPERO GENERALE DEL PUBBLICO IMPIEGO
PER L’INTERA GIORNATA
MANIFESTAZIONE NAZIONALE A ROMA
Piazza DELLA REPUBBLICA - ORE 9.30

 

Organizziamoci con i delegati RdB e con le Federazioni territoriali per la partecipazione alla manifestazione nazionale a Roma.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati