BUONI PASTO A 12 EURO DAL 1 LUGLIO 2010

Comunicato n. 25/10

Nazionale -

 

Gli Enti Previdenziali hanno raggiunto un accordo nel Comitato di Settore per l’aumento dell’importo del buono pasto a 12 euro. E questo si sapeva.

 

INPDAP ed INAIL hanno già deliberato l’adeguamento del ticket con decorrenza 1° luglio, mentre l’INPS si appresterebbe a farlo nei prossimi giorni con la stessa decorrenza degli altri enti.

 

Resta da chiarire se l’amministrazione continuerà ad erogare i tickets in forma cartacea o se opterà per la card ricaricabile.

 

In molte sedi i lavoratori hanno aderito nelle scorse settimane alla raccolta firme per chiedere il mantenimento del ticket cartaceo, ravvisando la possibilità che il passaggio al ticket elettronico comporti un peggioramento nelle modalità di utilizzo del buono pasto.

 

Facciamo nostre le preoccupazioni dei lavoratori e diffidiamo l’amministrazione dal seguire scelte che favorirebbero solo le ditte che stampano e distribuiscono le cards e quelle che gestiscono il servizio informatizzato di utilizzo dei buoni pasto.

 

Attendiamo che nei prossimi giorni l’amministrazione presenti al tavolo sindacale nazionale il provvedimento di adeguamento del valore del ticket per esprimere un giudizio di merito ed informare tempestivamente i lavoratori.

 

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati