DOMANI, 25 MARZO, SCIOPERO GENERALE INTERA GIORNATA PERCHE’ UNO SCIOPERO IN PIENA EMERGENZA SANITARIA?

Roma -

(37/20) La USB ha convocato uno SCIOPERO GENERALE per l’INTERA GIORNATA LAVORATIVA di domani, 25 MARZO.

Perché scioperare?

  • Perché per contrastare la diffusione del coronavirus Covid-19 è necessario chiudere tutte le attività non indispensabili e il governo ancora non lo fa;

  • Per denunciare i ritardi dell’amministrazione nella chiusura delle sedi INPS;

  • Per esprimere solidarietà e sostegno agli operatori del servizio sanitario nazionale mandati al macello senza adeguate protezioni;

  • Per chiedere il rilancio della sanità pubblica.

 

Perché proprio ora?

  • Perché ci dicono di stare a casa, di non andare nei parchi, di mantenere una distanza di sicurezza, ma poi lasciano che le persona si accalchino nei mezzi pubblici col forte rischio di favorire la diffusione del virus pur di tutelare l’attività produttiva ed il profitto;

  • Perché il problema è qui ed ora.

 

Nel proclamare lo sciopero generale la USB si è richiamata all’art. 2 comma 7 della Legge 146 del 1990, che prevede che non si debbano rispettare i termini del preavviso quando sono messe in pericolo l’incolumità e la sicurezza dei lavoratori.

USB lo scorso 21 marzo ha scritto al presidente del consiglio Conte chiedendogli di bloccare tutte le attività pubbliche e private non indispensabili, ma il decreto del 22 marzo lascia ancora tante attività aperte e così anche Fim Cisl - Fiom Cgil - Uilm Uil annunciano sempre per il 25 marzo lo sciopero dei metalmeccanici in Lombardia. Solo alcuni giorni fa i tre sindacati concertativi siglavano con il governo un protocollo sulla sicurezza per la prosecuzione dell’attività lavorativa nelle fabbriche ma ora si accorgono che la casa brucia e cercano di correre ai ripari, tuttavia con una scelta settoriale e territoriale che appare poco credibile.

#IL25MARZOIORESTOACASAESCIOPERO

Lo sciopero generale nazionale della USB è rivolto a tutte le lavoratrici ed a tutti i lavoratori sia del pubblico impiego che del privato. Per poter partecipare all’iniziativa di protesta si può inserire il giustificativo dello sciopero in Paperless 2.0 oppure si può scegliere di non giustificare la propria assenza dal servizio con altro motivo. In tal caso si sarà considerati automaticamente in sciopero.

#PRIMA LA SALUTE

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni