Erogazione buono pasto e indennizzo spese in caso di lavoro agile e da remoto

Nazionale -

Al Presidente  prof. Pasquale Tridico

Al Direttore Generale  Dott. Vincenzo Caridi

Al Direttore Centrale Risorse Umane  Dott. Giuseppe Conte

e p.c. Al Dirigente l’Ufficio Relazioni Sindacali Dott. Salvatore Ponticelli

 

Oggetto: Erogazione buono pasto e indennizzo spese in caso di lavoro agile e da remoto.

Con riferimento alla nota del Dipartimento Funzione Pubblica DFP-0047621-P-10/06/2022, con la quale si ribadisce che le amministrazioni, nell’ambito della propria autonomia organizzativa e gestionale, possono assumere la decisione di erogare il buono pasto in caso di lavoro agile, la scrivente organizzazione sindacale chiede la calendarizzazione al più presto possibile di un incontro nel quale definire le modalità per il riconoscimento del buono pasto in lavoro agile e da remoto, nonché la quantificazione di un indennizzo per le spese sostenute dai lavoratori.

Roma, 10 gennaio 2023                                                                                                      p. USB Pubblico Impiego Inps Sergio Noferi

 

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati