GENTILE UTENTE INPS, ...TI CHIEDIAMO DI RIFIUTARE LA FARSA DEL VOTO TRAMITE LE "FACCINE" IDIOTE

Carrara -

 

Gentile utente INPS,

 

in questi giorni qualcuno ti chiederà di esprimere un giudizio in merito al servizio che hai ricevuto allo sportello.

E’ questa l’ultima trovata di politici e dirigenti (pagati profumatamente anche con i tuoi soldi), per prenderci in giro e farci credere che hanno veramente a cuore il servizio a cui tu hai diritto, mentre in realtà essi operano quotidianamente per negartelo in ogni occasione.

 

Sono gli stessi che sprecano denaro pubblico in questa operazione di facciata, invece di utilizzarlo per migliorare realmente il servizio.

Sono gli stessi che ti riducono la pensione ed insieme aumentano gli anni di lavoro che ti sono necessari per raggiungerla.

Sono gli stessi che ti fanno credere di avere diritto alla “social card”, mentre in realtà regalano soldi alle banche ed alle società finanziarie lasciandoti solo le briciole e, a volte, neppure quelle.

Sono gli stessi che assumono all’INPS soltanto lavoratori interinali, invece di bandire regolari concorsi pubblici, regalando in questo modo milioni di euro a chi poi di fatto gestisce le agenzie interinali.

Sono gli stessi che hanno già provato una volta a scippare il tuo TFR convincendoti a trasferirlo dall’INPS (dove ha un rendimento certo del 3 % circa) ad altri Fondi Pensione privati, ingrassando i loro gestori.

Sono gli stessi che si riempiono la bocca dei cosiddetti “risparmi di gestione” salvo sperperare somme ingenti con queste folli rilevazioni.

Sono gli stessi che hanno svenduto alle banche ed alle assicurazioni gli immobili dell’INPS (e quindi anche di tua proprietà), che in realtà dovevano servire da garanzia per risolvere situazioni di grave difficoltà dell’ Istituto, come pagare la tua pensione in caso di bilancio in rosso.

 

Noi dipendenti INPS riteniamo ora che sia un nostro preciso obbligo morale INFORMARTI sulle reali cause del tuo disagio, a cui tutti noi cerchiamo quotidianamente di mettere rimedio come meglio possiamo consapevoli non soltanto di quello che è il nostro dovere ma anche del fatto che noi, la nostra faccia, la stiamo già mettendo regolarmente in gioco e da sempre, senza bisogno di inutili e costose sperimentazioni. 

 

PER QUESTI MOTIVI TI INVITIAMO

 A RIFIUTARE LA FARSA DEL GIUDIZIO EMOTICONS

E DUNQUE A NON PARTECIPARE IN ALCUN MODO

A QUESTA RILEVAZIONE SENZA SENSO

 

 

 

 

RdB P.I. INPS Carrara

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati