INCENTIVO AI TECNICI – USB NON FIRMA L’ACCORDO

Nazionale -

(137/21) Diverse riunioni del tavolo di trattativa non sono state sufficienti per raggiungere un risultato buono o almeno di accettabile compromesso per siglare l’accordo per l’erogazione dell’incentivo ai tecnici dell’Istituto impegnati in compiti di progettazione e gestione di cantieri e appalti.

Sentiti i propri iscritti e simpatizzanti, USB Inps non ritiene di sottoscrivere la proposta di Regolamento in quanto quasi nessuna delle nostre numerose proposte di modifica è stata recepite dall’Amministrazione, arroccata sulle proprie posizioni pregiudiziali e spalleggiata da altre organizzazioni.

Il Regolamento, così come redatto, prevede forme di premialità anche per fattispecie non previste dalla legge sugli appalti pubblici accanto ad aliquote non adeguatamente premianti per le figure e le attività effettivamente tecniche. Troppa la rigidità nell’esclusione delle attività incentivate e troppe le concessioni ai professionisti già più che adeguatamente remunerati.

USB ritiene che per il riconoscimento del pregresso vengano effettuati a breve pagamenti in acconto.

     

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati