LAVORO AGILE E PROCEDURA AULA

Nazionale -

(83/22) In questi giorni ci sono pervenute numerose richieste di chiarimenti in merito al messaggio 3322 e sulla procedura AULA.

Invitiamo tutti i colleghi a considerare la procedura appena inserita online come un test per il suo funzionamento e a procedere nella eventuale compilazione solo dopo il rilascio definitivo delle “Linee guida” da parte dell’Amministrazione.

Solo dopo aver letto attentamente il documento contenente le regole per la nuova organizzazione del lavoro agile, a nostro avviso, sarà possibile decidere di firmare il contratto individuale proposto dall’amministrazione. Parliamo di consenso informato, nel quale ogni lavoratore conosce diritti e doveri che riguardano le sue scelte lavorative e decide consapevolmente di accettarle. Ricordiamo inoltre che il termine per la presentazione della domanda di accesso al lavoro agile scade il 31 ottobre, il nuovo sistema andrà in vigore dal 1° novembre e, nel frattempo, nulla cambierà nell’attuale fruizione dello smart working.

Qualora ci fossero ancora dubbi o incertezze invitiamo tutti a contattarci alla nostra casella usb @ inps.it

 

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati