"L'ENFANT TERRIBLE"

IN ALLEGATO IL NUOVO NUMERO DEL PERIODICO DEL COORDINAMENTO RdB-CUB DELLA SEDE INPS DI TARANTO

Taranto -

 

Anche quest’anno, come tutti gli anni, ci sarà qualcuno che, a corto di argomenti, non sapendo cosa dire, disserterà in maniera superficiale sull’inopportunità di parlare di “festa” in quanto l’ 8 marzo ricorda un tragico episodio, che ormai si tratta di una ricorrenza commercializzata, e infine argomenterà filosoficamente e genericamente sui diritti dell’umanità tutta, concedendo comunque benevolmente un doveroso quanto obbligato segno di considerazione.

 

Pur nel massimo rispetto per ogni libera opinione, mi domando come mai le stesse disquisizioni non avvengono per esempio per il 1° maggio “Festa” dei lavoratori, visto che la scelta della data è legata ai gravi incidenti accaduti nei primi giorni di maggio del 1886 a Chicago (USA) quando la polizia sparò sui manifestanti provocando numerose vittime. Il 25 aprile si celebra la “Festa” della Liberazione per ricordarci che uomini e donne sono morti per garantirci i diritti democratici dei quali oggi godiamo, il 4 novembre viene celebrata la “Festa” delle Forze Armate allo scopo di ricordare il sacrificio dei quasi settecentomila soldati morti per difendere la nostra Patria nel primo conflitto mondiale, e via discorrendo. Per l’8 marzo non si può negare la speculazione commerciale di fiorai, pasticcieri e ristoratori, ma allora, per assurdo, sarebbe bene abolire anche il Natale che è la festa più consumistica dell’anno, ma che è portatore dei più profondi valori cristiani.

 

Allora se non si può evitare la parte più ludica ed edonistica dell’8 marzo, che comunque non credo debba essere necessariamente demonizzata, facciamo in modo di sottolineare adeguatamente e significativamente il maggiore valore intrinseco di tale ricorrenza, come una specie di capodanno laico della Donna, che insieme al bilancio consuntivo dei risultati raggiunti, avrà cura di elaborare quello preventivo fatto di speranze e di obiettivi concreti da realizzare.

 

 

Coordinamento RdB-CUB INPS Taranto

  

 

...Leggi tutto l'editoriale e altro ancora nel nuovo numero del periodico!

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati