L’INPS CORREGGE I DATI 2020: CASERTA E SALERNO A 110  USB CHIEDE INCENTIVO PIENO PER TUTTI

Nazionale -

(45/21)  L’INPS ha comunicato una errata corrige del prospetto riepilogativo della produttività 2020 riguardante l’incentivo ordinario delle sedi di Caserta e Salerno, il cui parametro nel nuovo prospetto è indicato a 110 anziché a 100.

Restano invece a 100 su 110 le seguenti sedi: Regionale Lazio, Regionale Sardegna, Cagliari, Nuoro, Oristano, Sassari. Per quanto riguarda l’incentivo speciale restano a parametro 90 su 100: Venezia, Oristano, Trieste, Regionale Basilicata.

Oggi alle ore 12 si riunirà l’Organismo per l’innovazione (OPI), con all’ordine del giorno il Piano della formazione 2021-2023 e la discussione sui dati della produttività. USB ribadirà quanto già chiesto con nota del 17 marzo inviata ai vertici dell’Istituto: pagamento pieno dell’incentivo ordinario (parametro 110) e speciale (parametro 100) a tutto il personale.

Il 15 marzo scorso presidente e direttore generale elogiavano pubblicamente tutto il personale per l’eccezionale impegno lavorativo espresso nel 2020 nel garantire ai cittadini le prestazioni ordinarie e quelle Covid. Appena due giorni dopo arrivava la doccia fredda dei dati della produttività 2020 con l’indicazione delle sedi che non avevano raggiunto pienamente gli obiettivi.

Il sistema è complessivamente da rivedere e lo stiamo ripetendo da anni: non si può proseguire con la richiesta del continuo miglioramento rispetto all’anno precedente, perché è impossibile. Di fronte all’eccezionalità del momento, poi, anche la decurtazione di 10 euro d’incentivo è inaccettabile. USB è pronta a mobilitare i lavoratori contro un sistema di programmazione e pianificazione farraginoso, opaco, penalizzante.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati