LOY: INPS SI OCCUPI SOLO DI PENSIONI E CONTRIBUTI L’ATTACCO DEL CIV ALLE FUNZIONI DELL’ISTITUTO

Roma -

(46/20) Nei giorni scorsi, a seguito dei problemi momentanei di funzionalità del sito INPS nella ricezione delle domande di sussidio Covid-19 dei lavoratori autonomi, ci sono state una serie di dichiarazioni degli organi interni dell’Istituto tra i quali il presidente del CIV INPS Guglielmo Loy.

Ci ha colpito negativamente un passaggio della sua intervista pubblicata sul sito di  Business Insider Italia domenica 5 aprile. Loy ha dichiarato testualmente - “…Io sono convinto che il compito dell’Inps sia quello di gestire le pensioni e i 230 miliardi di contributi annui che incassa. Le politiche di inclusione dovrebbe farle qualcun altro…” -.

Un’affermazione che non condividiamo affatto e che arriva da chi rappresenta le parti sociali all’interno dell’INPS. Tuttavia non ci meravigliamo perché Loy è espressione di quel mondo sindacale consociativo che gestisce patronati ed  enti bilaterali, attraverso i quali CGIL-CISL-UIL vorrebbero mettere le mani sull’enorme bottino rappresentato dalle risorse destinate agli ammortizzatori sociali.

A nostro parere è giusto che le politiche sociali e di sostegno al reddito decise da governo e parlamento siano gestite dall’INPS, per garantire ai cittadini servizi di qualità e distribuiti in tutto il territorio nazionale. Chi oggi soffia sul fuoco della polemica ha probabilmente anche lo scopo d’indebolire l’Istituto per ridimensionarne le funzioni. Come abbiamo sempre fatto metteremo anche stavolta la difesa del ruolo dell’INPS davanti a tutto e non permetteremo che prevalgano speculazioni che nascondono precisi interessi di parte.

 

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati