MOBILITA' INTERNA, IN INGRESSO ALL'INPS, ASSUNZIONI

Nazionale -

Al Direttore Generale

Dr. Mauro Nori

 

Al Direttore Centrale Risorse Umane

Dr. CiroToma

 

 

e, p.c.            Al Dirigente l’Ufficio Relazioni Sindacali

Dr. Claudio Albanesi

 

A tutti i lavoratori

 

 

 

 

 

Oggetto: Mobilità interna, in ingresso all’INPS, assunzioni.

 

 

 

Le scriventi organizzazioni sindacali ritengono che si debba mettere ordine nei processi di mobilità interna e in ingresso, recuperando un sistema di regole condivise che garantisca trasparenza e salvaguardi i diversi interessi.

 

Nell’imminenza dell’assunzione dei vincitori del concorso pubblico a 50 posti, livello economico B1, si ravvisa l’esigenza di attivare con immediatezza un bando nazionale di mobilità interna, al fine di definire le istanze dei lavoratori interessati. Una volta verificato il fenomeno legato alla suddetta mobilità, le assunzioni potrebbero andare a ricoprire le esigenze che tale mobilità interna dovessero fare insorgere.

 

Allo stesso tempo si ritiene che sugli istituti del comando e della mobilità in ingresso nell’Ente debba essere avviato un confronto tecnico per recuperare criteri e modalità di reclutamento trasparenti e condivisi.

 

Si resta in attesa di un riscontro alla presente.

 

 

Roma, 30 luglio 2010   

 

F.P. CGIL INPS

UIL PA  INPS

FIALP-CISAL INPS

RdB/USB

f.to  O. CIARROCCHI

f.to   A. PETRICCA

f.to   A. GIAMBELLI

f.to    L. ROMAGNOLI

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati