NOTIZIA FLASH: IMMINENTE LA PUBBLICAZIONE DEL BANDO PER I PASSAGGI A C1 DEI B LAUREATI

Nazionale -

L’Amministrazione ha comunicato che è imminente la pubblicazione del bando – per circa 400 posti - che consentirà finalmente i passaggi in Area C per tutti i colleghi B idonei alle ultime selezioni (che non dovranno ripetere la prova), per tutti quelli che non hanno potuto partecipare a quelle selezioni o non le hanno superate e per chi si è laureato nel tempo trascorso.

Era un obiettivo primario della USB Inps portare in Area C tutti i lavoratori in possesso dei requisiti previsti dal contratto nazionale 2016-18 e questo risultato, anche se ha richiesto tempi lunghi per responsabilità di altri, è motivo di grande soddisfazione.

Ricordiamo che il contratto 2019-21, con la “norma di prima applicazione”, consentirà i passaggi da B a C in deroga al possesso della laurea (servirà un diploma di scuola media superiore) per tutti i lavoratori di Area B. Anche per tutti i colleghi di Area A ci sarà la possibilità di passare in Area B con il solo diploma di terza media. Per queste procedure non sono previste prove selettive ma graduatorie per soli titoli. I posti saranno sufficienti per tutti. L’Inps si è impegnato ufficialmente a garantire questa procedura con l’adeguamento del Piano dei Fabbisogni al nuovo contratto.

La procedura potrà essere avviata a partire dal mese di novembre ma già da settembre USB Inps sarà al lavoro per questo obiettivo, incalzando l’Amministrazione ad attuare gli adempimenti necessari e a ridurre al minimo possibile i tempi.

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati