POMPIERI IN AZIONE

Comunicato n. 45/08

Nazionale -

 

Il 2 ottobre è uscito un comunicato della Cisl, a firma di Tarelli, che informa in merito ad un emendamento governativo che abrogherebbe il comma 5 dell’art. 71 della Legge 133, lasciando in qualche modo intendere che si tratterebbe della norma che decurta pesantemente i Fondi di Ente.

 

Vogliamo chiarire che l’articolo a cui si fa riferimento nel comunicato Cisl riguarda le assenze per malattia e non la decurtazione dei 6.000 euro di incentivo, prevista dall’art. 67 della stessa Legge 133 del 2008.

 

Pertanto, il taglio all’incentivo non è stato cancellato dalla Legge e la questione è tuttora aperta.

 

Probabilmente il Commissario straordinario dell’INPS nella video conferenza di domani potrebbe tentare di tranquillizzare gli animi, comunicando il suo impegno per il recupero delle risorse economiche sottratte con la Legge 133, ma riteniamo che per il momento non vi siano elementi concreti che possano far ritenere per acquisito un tale risultato. Siamo alle ipotesi ed agli auspici.

 

Certamente la mobilitazione di queste settimane sta producendo qualche crepa nel fortino granitico di chi vuole ridurre drasticamente i diritti dei lavoratori pubblici e qualche segnale positivo sta arrivando. E’ per questo che occorre allargare sempre di più la partecipazione alle iniziative e dare forza allo sciopero generale del 17 ottobre.

 

Perché l’unità dal basso fa paura e spaventa soprattutto una controparte abituata ai giochi di Palazzo, agli intrecci politici, ma poco avvezza a confrontarsi con una risposta di massa, convinta, determinata.

 

Continuiamo così.

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati