SALGONO A CINQUE LE VITTIME DI COVID-19 ALL’INPS

Roma -

(61/20) Sono salite a cinque le vittime di coronavirus all’INPS: due a Bergamo, una a Latina, una a Torino ed una a Chieti. Un bilancio pesante, che da solo descrive la gravità di questa emergenza sanitaria.

La USB è vicina alle famiglie di Ivo Zanetti e Mauro Garibaldi, così come con dolore ha espresso in precedenza vicinanza ai familiari di Carmela, Francesco e Rosario.

L’amministrazione prosegue sulla home page di Intranet la raccolta fondi a favore delle famiglie dei colleghi scomparsi per colpa della pandemia. La USB, come già fatto in precedenza, esorta le colleghe ed i colleghi ad aderire a tale sottoscrizione per far sentire l’abbraccio di tutto l’Istituto ai familiari dei cinque colleghi. Sarà possibile aderire alla raccolta fondi per tutto il mese di maggio. Finora sono stati raccolti 120.000 euro.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni