Nota della USB su Smart working, attività d’informazione e funzionamento dei centri medico legali.

Nazionale -

Al Presidente Prof. Pasquale Tridico

Alla Direttrice generale Dott.ssa Gabriella Di Michele

Alla Direttrice centrale Risorse Umane Dott.ssa Maria Grazia Sampietro

e p.c. Al Dirigente l’Ufficio Relazioni Sindacali  Dott. Stefano Ferri Ferretti

Oggetto: Smart working, attività d’informazione e funzionamento dei centri medico legali.

Con riferimento alla circolare congiunta dello scorso 5 gennaio dei ministri del Lavoro, Andrea Orlando, e per la Pubblica amministrazione, Renato Brunetta, nonché alle dichiarazioni rilasciate da quest’ultimo ai Tg nazionali, la scrivente organizzazione sindacale chiede:

  • L’utilizzo generalizzato della modalità lavorativa in smart working a copertura dell’intero orario di lavoro settimanale per il momento fino al 31 marzo, termine attualmente individuato per la cessazione dell’emergenza sanitaria, fatte salve le attività indifferibili e la modalità lavorativa in presenza su base volontaria;
  • L’effettuazione dell’attività informativa esclusivamente attraverso appuntamento telefonico o in modalità web meeting fino al termine dell’emergenza sanitaria;
  • La definizione delle richieste di prestazioni sanitarie prevalentemente su esame della documentazione cartacea, riservando l’accesso ai CML esclusivamente ai casi per cui è indispensabile la visita medica, previa presentazione da parte del cittadino utente del risultato di un tampone effettuato nelle 24 ore precedenti l’accesso in sede;
  • Tamponi gratuiti in caso di necessità per il personale che deve garantire le attività indifferibili e per quello in presenza su base volontaria.

La concentrazione di lavoro agile nel periodo emergenziale potrà essere allineata successivamente ai valori previsti dalle norme tenendo conto, in ogni caso, della totalità del personale.

Si chiede, infine, che l’accesso allo smart working sia consentito a tutte le figure professionali presenti in Istituto, comprese quelle sanitarie e dirigenziali.

In attesa di un urgente riscontro, si inviano cordiali saluti.

Roma, 7 gennaio 2022                                                          p. USB Pubblico Impiego INPS

                                                                                                                           Sergio Noferi

 

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati