26 febbraio 2009 - ASSEMBLEA NAZIONALE DEI LAVORATORI DELLE AREE A e B -

In allegato la locandina dell'assemblea

Nazionale -

 


L'EVOLUZIONE DEGLI AVVENIMENTI CI IMPONE DI CONVOCARE CON URGENZA UN'ASSEMBLEA NAZIONALE DEI LAVORATORI DELLE AREE A E B, PER OBBLIGARE L'AMMINISTRAZIONE A CHIEDERE, ENTRO IL 1° MARZO, NUOVI PASSAGGI DI QUALIFICA DALL'AREA A ALLA B E DALL'AREA B ALLA C, PER GLI ANNI 2008 E 2009.

E' UN'OCCASIONE DA NON MANCARE, SE VOGLIAMO AUMENTARE IL NUMERO DI POSTI PREVISTO NEI BANDI DI SELEZIONE INTERNA GIA' BANDITI. ALTRIMENTI, FINO AL 2010 NON SI FARANNO ULTERIORI PASSAGGI DI AREA.

ACCANTO ALLA QUESTIONE DEI MANSIONISTI DELLE AREE, C'E' LA VERTENZA CHE RIGUARDA I PRECARI DELL'INPS DI BOLZANO, ANCORA NON RISOLTA DOPO TRE ANNI DI INIZIATIVE. ANCHE PER LORO LA SCADENZA DEL 1° MARZO RAPPRESENTA L'ULTIMO TRENO UTILE PER LA STABILIZZAZIONE.

CI APPELLIAMO AI DELEGATI PER UNA MOBILITAZIONE STRAORDINARIA, CONSIDERATI I TEMPI RISTRETTI, PER FAVORIRE LA PARTECIPAZIONE DEI LAVORATORI INTERESSATI ALL'ASSEMBLEA NAZIONALE, INDETTA PER IL GIORNO 26 FEBBRAIO.

VI ALLEGHIAMO LA LOCANDINA DELL'ASSEMBLEA, LA CUI CONVOCAZIONE E' STATA GIA' TRASMESSA ALL'AMMINISTRAZIONE.

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati