ASSUNZIONE IDONEI B1, SI PRESENTANO IN 43 USB CONTRO LA DESTINAZIONE COATTA DI ROMA PER TUTTI

Comunicato n. 85/19

Roma -

Ieri mattina è iniziato il corso di riqualificazione per gli ultimi idonei della graduatoria del concorso pubblico INPS a 50 posti a B1 bandito nel 2007, la cui graduatoria è stata prorogata fino al prossimo 30 settembre. Dei 73 rimasti in graduatoria se ne sono presentati in 43 (compreso le due lavoratrici in maternità). Venerdì 20 ci sarà una prova finale e subito dopo i neo assunti conosceranno la sede di assegnazione.

Il direttore generale ha rappresentato alle organizzazioni sindacali la necessità di acquisire personale per il polo che dovrà curare le RVPA (richieste di variazione della posizione assicurativa), ipotizzando di destinare tutti i neo assunti B1 a tale progetto che sarà allocato in direzione generale.

La USB ha manifestato la propria netta contrarietà a tale soluzione, evidenziando come possano essere seguite altre strade, come quella di aprire un interpello esteso anche alle sedi romane. Quando ha voluto l’Amministrazione ha addirittura superato il vincolo di permanenza dei cinque anni ed ha selezionato circa 50 neo assunti del concorso di analista di processo C1, prelevandoli soprattutto dalle sedi dell’area romana per portarli in direzione generale ed assegnarli alle diverse direzioni centrali.

In questo caso, invece, il direttore generale ha comunicato che potrebbe aprire alle sedi romane solo per la ricerca delle funzioni di coordinamento dell’attività del costituendo polo.

La USB ha ribadito la propria contrarietà alla destinazione coatta per tutti i neo assunti B1, chiedendo di favorirne l’allocazione presso le sedi richieste dai lavoratori, estendendo l’interpello per la costituzione del polo RVPA non solo alla direzione generale ma anche alle sedi romane. Oggi dovrebbe essere pubblicato l’interpello. Ai neo assunti B1 sarà chiesto d’indicare una destinazione di preferenza.

USB continuerà a seguire con attenzione l’evolversi della situazione, avendo lavorato costantemente in questi anni per favorire l’utilizzo completo della graduatoria del concorso a B1.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni