BAMBOLE, NON C'E' UNA LIRA !!!

Comunicato n.27/06

Roma -

L’Amministrazione, nei due incontri tecnici di ieri su risorse finanziarie e passaggi ordinamentali, ha scoperto definitivamente le carte sulle risorse residue per le code contrattuali 2005 (passaggi e sistema indennitario): lo stanziamento contrattato nel 2005 è già di fatto complessivamente speso o impegnato ad incentivo.
Vale a dire: non c’è più un euro per la contrattazione.
Un fatto grave, appreso per la prima volta negli incontri di ieri, mentre per mesi le OO.SS. dell’Istituto hanno chiesto di conoscere l’entità delle somme accantonate.
Anche la contrattazione 2006 risulta ad oggi compromessa. L’attuale Legge Finanziaria prevede, infatti, che il Fondo di Ente 2006 sia di pari importo a quello del 2004, con l’aggiunta dell’aumento contrattuale per la produttività: 341,7 milioni di euro a fronte di 359,0 milioni, con una perdita secca di 17,3 milioni di euro. Già in questo modo i lavoratori dell’Istituto percepiranno, nel 2006, un incentivo inferiore a quello dello scorso anno.
L’eventuale applicazione delle linee guida presentate dall’Amministrazione comporterebbe un’ulteriore diminuzione degli incentivi dei singoli lavoratori.
A fronte di un minore stanziamento economico rispetto allo scorso anno, si dovrebbero infatti finanziare 3.409 passaggi, il ripristino del compenso mensile di € 70 ed € 30 per C3 e C1, la revisione dell’indennità agli ispettori di vigilanza.
Ci viene così alla mente quel detto che circolava un tempo nelle precarie compagnie di avanspettacolo, quel "bambole, non c’è una lira" che rappresenta bene l’attuale situazione ed un’Amministrazione che, con poca spesa, pensa di poter mettere su un bel programma chiamato "Tempo reale".
Non possiamo e non vogliamo tener conto di una Finanziaria che va contro i lavoratori.
Non siamo disponibili a garantire una maggiore produttività guadagnando di meno.

MANTENIAMO ALTA LA MOBILITAZIONE
PREPARIAMO ASSEMBLEE IN TUTTI I POSTI DI LAVORO
BLOCCHIAMO IL TEMPO REALE

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati