I LAVORATORI DELLA SEDE INPS DI CATANIA, CONFERMANO LO STATO DI AGITAZIONE DEL PERSONALE

Catania -

I LAVORATORI DELLA SEDE INPS DI CATANIA, CONFERMANO LO STATO DI AGITAZIONE DEL PERSONALE PER IL PEGGIORAMENTO DELLE CONDIZIONI LAVORATIVE AZIENDALI CHE NON CONSENTONO  UN SERVIZIO QUALITATIVO ALL’UTENZA.

CON LA CONSAPEVOLEZZA DEI DISAGI CREATI ALL’UTENZA, QUEST’ULTIMA DEVE SAPERE CHE OLTRE AI PROBLEMI STORICI SI SONO AGGIUNTI:

 

  • IL PROBLEMA DELLA CONSISTENZA DELL’ORGANICO, PASSATA DA 550 UNITA’ DI QUALCHE ANNO FA ALLE 320 UNITA’ DI OGGI (PER TUTTA LA PROVINCIA).
  • AUMENTO DELLE COMPETENZE ASSEGNATE ALL’ISTITUTO, VEDI PRATICHE DI INVALIDITA’  CIVILE, CHE DAL GENNAIO 2010 E’ PASSATA ALL’INPS, OLTRE A DOVER RISPONDERE DELL’ARRETRATO ESISTENTE PRIMA DI TALE DATA.
  • CARENZA DEGLI STRUMENTI DI LAVORO, VEDI CARTA, STAMPANTI, TONER, ETC...

TUTTO QUESTO IN CONTEMPORANEA CON IL TAGLIO DEI FINANZIAMENTI ALL’ENTE PER I PROSSIMI ANNI.

LA BATTAGLIA IN ATTO E’  FATTA SOPRATTUTTO NELL’INTERESSE DEL SERVIZIO EROGATO AI CITTADINI PER POTER MEGLIO USUFRUIRE DEI PROPRI DIRITTI.

  

CGIL              CISL               UIL            FIALP              USB-RdB

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati