RIFORMA BRUNETTA: ENTRA IN VIGORE IL NUOVO CODICE DISCIPLINARE

In allegato il Codice disciplinare

 

Il 15 novembre 2009 sono entrate in vigore, "nelle more dell'adozione delle consequenziali modifiche al regolamento dell'Istituto", le nuove disposizioni in materia di procedimento disciplinare, contenute negli articoli 67, 68, 69, 70 del decreto legislativo 27.10.2009, n. 150, attuativo della legge 4 marzo 2009, n. 15.

La Direzione dell'Istituto lo ha reso noto con il messaggio n. 026078 del 13/11/2009, sollecitando i direttori a dare la massima pubblicità al nuovo codice disciplinare, allegato al messaggio, mediante affissione nelle bacheche del personale. Tra le principali novità si segnala l'inasprimento delle sanzioni disciplinari, contenute nell'articolo 2, che vanno dal semplice rimprovero verbale al licenziamento senza preavviso, applicabili secondo il principio di gradualità in relazione alla gravità dell'infrazione, in violazione degli obblighi comportamentali descritti nell'art. 1 del nuovo codice.

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati