SCORRIMENTO GRADUATORIE SELEZIONI 2006: scarsa quantità di posti rispetto all'ipotesi di accordo originario

In allegato:

Il verbale d’intesa in materia di applicazione dell’ex art. 6 del CCNI 2009 e la ripartizione regionale

 

Nazionale -

Si è svolto oggi l’incontro per la sottoscrizione del verbale d’intesa relativo alla distribuzione territoriale dei 686 scorrimenti delle graduatorie selezioni 2006.

Le scriventi OO.SS. non hanno sottoscritto tale verbale, coerentemente con la non sottoscrizione definitiva del CCNI 2009.

Uno dei motivi della nostra mancata sottoscrizione dell’integrativo 2009 è stato, infatti, la scarsa quantità di posti a disposizione, per scorrimenti, rispetto all’ipotesi di accordo originario che ne prevedeva circa 5000.

 

Lo scorrimento verrà effettuato tenendo conto delle graduatorie regionali, secondo le tabelle che vi alleghiamo, e avverrà solo per le posizioni all’interno delle aree.

Il metodo usato è quello della proporzione lineare tenendo a riferimento i numeri delle selezioni 2006.

 

Per i passaggi tra le aree (passaggio a B1 e C1) l’amministrazione ci ha confermato di aver già chiesto l’autorizzazione, ai competenti ministeri,  a far scorrere le graduatorie per 244 idonei alla selezione B1 e 324 alla selezione C1 (parliamo sempre degli idonei alle selezioni interne 2006).

 

La risposta a tale richiesta arriverà, presumibilmente, a primavera 2011.

 

A giorni, entro l’anno, uscirà la graduatoria per le selezioni 2010 previste dall’accordo di programma 2010/2012.

Tale graduatoria è condizionata dall’approvazione definitiva del CCNI 2010.

 

 

FP CGIL INPS       FIALP - CISAL INPS       USB PI INPS

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati