SELEZIONI INTERNE 2006: PUBBLICATI I TEST SU INTRANET

Comunicato n. 48/08

Nazionale -

Alle 14.30 di ieri sono stati pubblicati su intranet tutti i test relativi alle prove selettive previste con decorrenza 31 dicembre 2006.

 

L’amministrazione ha annunciato ieri, nel corso dell’incontro sindacale, che per problemi di reperibilità di locali, entro l’anno si svolgerà una sola prova il 19 dicembre (non specificando quale), mentre le restanti saranno effettuate nel mese di gennaio 2009.

 

Il 24 ottobre è il termine indicato per il caricamento delle domande da parte degli uffici del personale. Successivamente, a cura del competente direttore regionale, sarà notificata l’eventuale esclusione al dipendente non in possesso dei requisiti.

 

I lavoratori con diploma biennale o triennale, così come esplicitati nella normativa vigente, saranno ammessi con riserva.

 

Le domande presentate per una specifica agenzia saranno considerate valide ai fini delle selezioni previste per la sede provinciale su cui ricade la stessa agenzia, mentre le domande presentate indicando una regione ed una sede diversa dalla regione stessa (es. Calabria – Messina) saranno respinte.

 

Per la partecipazione alle prove selettive sarà rilasciato un permesso retribuito, imputabile tra quelli per concorsi ed esami. Non è prevista indennità di missione.

 

La correzione degli elaborati avverrà a Roma, dove confluiranno tutti i plichi regionali, alla presenza della commissione centrale e di cinque candidati sorteggiati tra quelli indicati a livello regionale.

 

Il punteggio sarà assegnato nel seguente modo:

 

RISPOSTA ESATTA           1       Punto

RISPOSTA ERRATA           - 0,50  Punto

RISPOSTA OMESSA          Nessuna penalità

 

La RdB è stata l’unica organizzazione sindacale a battersi ieri con determinazione perché fosse tolta la penalizzazione alle risposte errate, nella convinzione che i contenuti delle prove selettive siano già abbastanza complessi che non occorra introdurre altri ostacoli. Il tavolo sindacale ha deciso altrimenti. E’ probabile che qualcuno continui a puntare sulla scontentezza dei lavoratori che non supereranno le prove per poter affermare, a risultati acquisiti, che era meglio utilizzare i criteri discrezionali del nuovo contratto di lavoro…

 

La RdB avvisa che sta elaborando un programma, riservato ai propri iscritti, che conterrà tutti i test pubblicati per le specifiche selezioni, con la possibilità di scaricare il numero di quiz previsti per la prova (ogni volta diversi), per poter effettuare la simulazione della stessa anche con l’ausilio di un orologio marcatempo.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati