USB SI CONFERMA PRIMO SINDACATO IN SARDEGNA!

Cagliari -

Il quadro definitivo dei risultati in Sardegna (vedi tabella allegata) conferma e rafforza il primato di USB, primo sindacato sia come voti di lista raccolti sia per numero di delegati RSU eletti. Il distacco di 53 voti rispetto alla seconda lista in regione (Cisl) esprime con chiarezza le proporzioni della nostra affermazione.

Si tratta di un risultato straordinario raggiunto per la quarta volta di seguito, per nulla scontato, e raggiunto senza distribuzione di gadgets e cotillons vari.

Questo risultato rappresenta infatti il riconoscimento del lavoro svolto da USB sia nelle sedi che a livello centrale, e un premio alla coerenza dimostrata, come per esempio nel non firmare un contratto a perdere.

Ringraziamo quindi tutte/i coloro che ci hanno votato e confermiamo il nostro impegno a fare quello che abbiamo sempre fatto in questi anni: lottare dalla parte delle lavoratrici e dei lavoratori e difendere l’Istituto nella sua insostituibile funzione sociale.  

Rivolgiamo un ringraziamento anche ai colleghi delle commissioni e dei seggi elettorali, che hanno operato al meglio per garantire la regolarità delle operazioni elettorali.

Siamo consapevoli che i problemi sui quali saremo chiamati a misurarci all’interno delle sedi sono tanti, aggravati dal contesto esterno sfavorevole all’Istituto. Ma l’esito chiaro e inequivocabile delle urne ci impone dei doveri a cui non verremo meno.

Coordinamento regionale USB INPS Sardegna

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati