COLPO DI SOLE SU CONFINTESA, NON TUTTI SOPPORTANO IL CALDO ESTIVO

Nazionale -

Leggendo il comunicato Flash 2019 N. 11 della Segreteria Generale di Confintesa FP in merito alla convocazione da parte dell’Aran della Commissione paritetica sui sistemi di classificazione del Comparto Funzioni Centrali, prevista per il prossimo 26 settembre, abbiamo pensato ad un colpo di sole.

Pur non essendo citati apertamente, ci siamo sentiti chiamati in causa perché Confintesa apostrofa come “cialtroni” e “venditori di fumo” coloro che hanno organizzato manifestazioni per ottenere lo sblocco dei lavori della Commissione, sostenendo che tali proteste abbiano registrato la partecipazione di pochi militanti. Poiché solo USB ha organizzato presidi davanti alla sede dell’Aran con la partecipazione delle lavoratrici e dei lavoratori delle Aree A e B (I e II Area) non pecchiamo di protagonismo se pensiamo che il messaggio fosse rivolto a noi. Per quanto riguarda la scarsa partecipazione vi alleghiamo alcune foto dell’ultima protesta organizzata lo scorso 13 giugno: giudicate voi, anche se è difficile fare paragoni con analoghe iniziative promosse da Confintesa o da altri perché non ne troverete.

Confintesa sostiene che la convocazione della Commissione sia arrivata a seguito di un loro ricorso con il quale chiedono il formale insediamento della Commissione e l’individuazione di un termine per la fine dei lavori, affermando di aver già provveduto a notificare all’Aran i nomi dei componenti della Commissione. La prima udienza per la discussione di quel ricorso è fissata per il 14 ottobre. Davvero strano chiedere oggi l’individuazione di un termine dei lavori della Commissione quando tale termine era già fissato a maggio 2018 (!!!) nel Contratto collettivo firmato anche da Confintesa. 

La USB ha fornito all’Aran i nominativi dei componenti della Commissione già un anno fa, in occasione della prima riunione. Se la Commissione in diciassette mesi si è riunita solo due volte (5 giugno 2018 e 25 ottobre 2018), entrambe a seguito di manifestazioni della USB, lo si deve essenzialmente al fatto che tutte le organizzazioni sindacali firmatarie del Contratto collettivo, compresa Confintesa, hanno ostacolato la partecipazione della USB ai lavori di tale Commissione perché il sindacato di base del pubblico impiego è l’unico a non aver sottoscritto il CCNL del 12 febbraio 2018. L’Aran finora ha difeso il diritto della USB a partecipare ai lavori della Commissione paritetica in quanto sindacato ampiamente rappresentativo, anche se si è arresa alla volontà degli altri sindacati evitando di convocare la Commissione.

Il 2 luglio scorso, dopo l’ennesima protesta dei delegati della USB dentro la sede dell’Aran, terminata con l’intervento delle forze dell’ordine chiamate dai dirigenti dell’Agenzia, il rappresentante legale della USB e lo Studio Legale Salerni hanno fatto recapitare all’Aran una diffida con minaccia di denuncia penale per omissione di atti di ufficio qualora nel termine di trenta giorni non si fosse arrivati alla convocazione della Commissione. La convocazione è arrivata due giorni prima che scadessero i termini della diffida e partisse la denuncia. Ognuno può fare le proprie valutazioni.

Ma è davvero poco importante stabilire quale sia stata l’iniziativa che ha portato l’Aran a sbloccare i lavori della Commissione: sarà invece essenziale per l’interesse dei lavoratori del Comparto Funzioni Centrali che i lavori della Commissione non siano più bloccati dall’ostruzionismo di tutti i sindacati firmatari e che si arrivi prima possibile ad un accordo su un nuovo sistema di classificazione che affronti prioritariamente il problema del mansionismo,  insieme alla possibilità di sviluppi di carriera per tutti.

La comunicazione Flash di Confintesa e le offese in essa contenute le derubrichiamo ad incidenti estivi. Evidentemente il volantino è stato scritto in spiaggia, in queste torride giornate di agosto, colpiti da qualche raggio solare di troppo e infastiditi dai vicini d’ombrellone che ascoltano musica ad alto volume. Sarebbe stato meglio ordinare al bar un thè freddo piuttosto che avventurarsi in ricostruzioni capziose.

USB Pubblico Impiego Funzioni Centrali

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni