Richiesta di sblocco delle assunzioni relative ai diversi concorsi pubblici portati a compimento e delle progressioni professionali interne a C1

Nazionale -

 

Al Presidente del Consiglio dei Ministri

On. Silvio Berlusconi

 

Al Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione

On. Renato Brunetta

 

Al Ministro dell’Economia e delle Finanze

On. Giulio Tremonti

 

Al Ministro del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali

On. Maurizio Sacconi

 

 

 

  

Oggetto: Autorizzazione dell’INPS alle assunzioni ed alle progressioni professionali a C1.

 

 

La RdB-CUB Pubblico Impiego INPS,

 

con riferimento

·         alla grave carenza di personale in forza rispetto all’organico determinato;

·        all’aumento delle competenze affidate all’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale ed all’incremento dei carichi di lavoro relativi agli ammortizzatori sociali ed all’invalidità civile;

 

considerato

·         l’espletamento delle prove concorsuali pubbliche e di quelle selettive interne per la posizione economica C1, autorizzate in precedenza da Codesto Governo con specifico provvedimento;

 

chiede

lo sblocco delle assunzioni relative ai diversi concorsi pubblici portati a compimento e delle progressioni professionali interne a C1.

 

A parere della scrivente, tali autorizzazioni sono indispensabili al miglioramento degli standard di qualità dell’Istituto previdenziale e ad avviare un reale ricambio generazionale, oltre a riconoscere ad una parte del personale un inquadramento economico più coerente con le funzioni svolte.

 

 

p. RdB Pubblico Impiego INPS

Luigi Romagnoli

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati