COMUNICATO STAMPA - L'INPS METTE IL BAVAGLIO ALL'INFORMAZIONE, VIETATA LA VIDEOCONFERENZA SULLA RIFORMA BRUNETTA

Nazionale -

 

L’INPS nega alla RdB-CUB il collegamento video con le sedi dell’Istituto previdenziale per un’assemblea sulla Riforma Brunetta prevista per domani, 17 giugno, dalle 10 alle 13.

 

“L’argomento evidentemente è scottante – afferma Luigi Romagnoli del coordinamento nazionale RdB-CUB pubblico impiego – ed i vertici dell’INPS non vogliono farsi nemici dentro il governo, preferendo vietare un’iniziativa sindacale finalizzata ad informare il maggior numero possibile di lavoratori degli enti previdenziali sugli effetti della Legge 15/2009 e del Decreto attuativo“.

 

“Vogliono mettere la sordina ad una voce indipendente e libera – continua il delegato sindacale della RdB-CUB – Domani saremo presenti agli sportelli delle sedi INPS con un bavaglio sulla bocca per protestare contro questo divieto, chiedendo la solidarietà degli utenti per difendere il diritto all’informazione”.

 

“A Roma ci sarà una nutrita presenza di delegati RdB-CUB imbavagliati agli sportelli della sede INPS di ROMA Eur, in viale Beethoven – conclude Romagnoli – a due passi dagli uffici dei vertici dell’Istituto”.

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati