IN ARRIVO LA LETTERA SALVA RETRIBUZIONI - SPERIAMO CHE LA POSTA FUNZIONI!!!

Comunicato n. 68/13

Nazionale -

Dopo la nostra richiesta di incontro presentata al Ministero del Lavoro, ieri pomeriggio siamo stati contattati dall’Ufficio del Capo di Gabinetto del Ministro e ci è stata comunicata l’imminenza della firma da parte del Ministro Giovannini della lettera con il parere favorevole alla II Nota di variazione del bilancio dell’INPS, che già oggi dovrebbe arrivare in Istituto, evitando così che le retribuzioni dei lavoratori dell’ente siano decurtate di 300 euro mensili per l’anno 2013. Auspichiamo che il Direttore generale, una volta ricevuta la nota del Ministero del Lavoro, convochi immediatamente le organizzazioni sindacali.

 

All’Ufficio del Capo di Gabinetto del Ministero di Via Veneto abbiamo comunque sollecitato un incontro per avere notizie in merito al contratto integrativo INPS del 2012, ancora all’esame dei ministeri vigilanti, ma soprattutto per valutare la nostra richiesta di costituzione di un tavolo di confronto per il finanziamento del processo d’integrazione dell’INPDAP e dell’ENPALS con l’INPS.

 

Non vogliamo nel modo più assoluto che l’integrazione sia pagata dai lavoratori. Occorre trovare risorse aggiuntive oppure sgravare il Fondo di ente di alcuni capitoli di spesa, primo fra tutti quello relativo al finanziamento delle posizioni organizzative che andrebbero poste a carico in parte dell’Amministrazione e in parte del Fondo dei dirigenti, visto che alcune funzioni come quella di direttore di agenzia complessa corrispondono ad incarichi precedentemente ricoperti da dirigenti.

 

Continueremo a tenervi costantemente informati su tali questioni, mantenendo lo stato di agitazione e di mobilitazione del personale dell’ente perché noi, contrariamente ad altri, facciamo sul serio. Sempre.

 

  

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati