L'ARTE DEI TAGLI

Roma, 22 maggio 2010

Direzione Generale INPS - Roma EUR

Nazionale -

L'INPS APRE LE PORTE ALL'ARTE IN DIREZIONE GENERALE

Al lancio d'immagine a livello centrale fa da contraltare la chiusura di sedi ed agenzie sul territorio, decisa dall'INPS in un progetto di riorganizzazione generale dell'Ente previdenziale, che porterà ad una perdita di servizi per i cittadini.

  

In allegato il comunicato che abbiamo distribuito ai cittadini nel corso dell'iniziativa di sabato 22 maggio quando, con un gruppo di delegati proveniente da tutt'Italia per il congresso fondativo della USB, abbiamo tenuto un sit-in davanti la direzione generale INPS aperta al pubblico di sabato e domenica per l'esposizione di opere artistiche custodite nelle sale di rappresentanza.

Vi alleghiamo, inoltre, l'articolo pubblicato sull'Espresso di questa settimana con l'intervista a Pier Paolo Leonardi dell'esecutivo nazionale USB.

Cliccando sul link sottostante aprite il sito della USB INPS dove è caricato il video della nostra iniziativa del 22 maggio davanti la direzione generale INPS.

Si sono spesi 500 mila euro per un'operazione d'immagine (solo 360 mila euro + iva è costato l'evento artistico curato dalla Publicis), mentre si chiudono le sedi e le agenzie sul territorio e s'impone ai lavoratori una riorganizzazione senza alcuna contropartita.

 

LINK al video del sit-in RdB realizzato sabato 22 maggio 2010 

Perché siamo sempre e solo noi a denunciare queste cose?

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati