LETTERA ALL'AMMINISTRAZIONE SULL'AVVIO DEL PROGETTO EMOTICON

Nazionale -

 

Al Commissario Straordinario

e Presidente della Delegazione trattante

Dr. Antonio Mastrapasqua

 

Al Direttore Generale

Dr. Vittorio Crecco

 

Al Direttore Centrale DCSGRU

Dr. Mauro Nori

 

 

e p.c.  Al Responsabile delle Relazioni Sindacali

Dr. Claudio Albanesi

 

A tutti i lavoratori

 

 

 

Oggetto: Avvio Progetto EMOTICON.

 

 

 

In data 25 febbraio 2009 la scrivente organizzazione sindacale diffidava formalmente codesta amministrazione dall’attuare, in modo unilaterale, il progetto sperimentale denominato EMOTICON, riguardante la valutazione da parte dell’utenza dei servizi resi dall’INPS, nonché la professionalità degli operatori di sportello.

 

La RdB-CUB, richiamando le norme contrattuali, sottolineava come tale progetto rientrasse a pieno titolo tra le materie per le quali è prevista la contrattazione nazionale di Ente.

 

Alla luce delle notizie apprese nella giornata odierna circa l’avvio del progetto stesso, previsto da codesta amministrazione per lunedì 23  marzo p.v. nelle sedi di Aosta, Lametia Terme, Catanzaro, la RdB-CUB chiede formalmente la sospensione di tale avvio e l’apertura della contrattazione nazionale, ai sensi dell’Art. 4 del CCNL 16 febbraio 1999 e dell’Art. 25 del CCNL del 1° ottobre 2007, con la convocazione di un primo ufficiale incontro di informativa.

 

La precedente diffida fa parte integrante della presente nota.

 

 

 

Roma, 19 marzo 2009                                                   p. RdB-CUB Pubblico Impiego INPS

                                                                                                      Luigi Romagnoli

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati